Conversione LED plafoniera neon

I led hanno invaso il mercato, i vantaggi sono notevoli e non sto qui ad elencarli.

Le plafoniera led, hanno però, dei prezzi spropositati, inoltre spesso bisogna smaltire le vecchie plafoniere a neon con ulteriore dispendio di denaro.

Oggi vi illustrerò come modificare una vecchia plafoniera a neon in una modernissima plafoniera a LED!

led4dhfhbfbh

Per prima cosa bisogna smontare la vecchia plafoniera e rimuovere tutti i componenti elettronici all’interno, ad esclusione al più dell’interruttore.

Fatto ciò, possiamo collocare all’interno il nostro driver led:

lamp2leggh

l’entrata andrà collegata alla tensione di rete 220V, magari via interruttore per comodità. Può essere fissato con delle viti, o ancora più semplice, incollato alla struttura metallica.

Sulla parte superiore, una volta rimosso il tubo del neon, possiamo installare i nostri led:

lamp3hfgfh

ho utilizzato delle semplici viti autofilettanti. In totale ho utilizzato 6 led da un watt l’uno collegati in serie.

In questo modo ho sostituito il tubo neon da 10 watt.

Per una conversione lumen/watt rimando a questo articolo.

Ecco il risultato:

lamp1leff

Per ottenere una luce a me gradevole, ho utilizzato 3 led a luce calda e 3 led a luce fredda, ma ovviamente potete utilizzare le gradazioni di colore che preferite!

 

Per qualunque dubbio o informazione, non esitate a contattarmi!